Aggiornamento ZSC – Zone Speciali di Conservazione (Rete Natura 2000)

Pubblicato l’aggiornamento dello strato informativo ZSC – Zone Speciali di Conservazione della rete ecologica Rete Natura 2000. La perimetrazione delle ZSC è visualizzabile accedendo al progetto Tutela del Territorio, mentre i metadati sono consultabili accedendo al Catalogo GeoDati RSDI.

I siti afferenti alla direttiva Habitat 92/43/CEE sono stati inizialmente identificati come p.SIC (Siti di Interesse Comunitario proposti) dalle Regioni delegate ai sensi del D.P.R. n. 357/99. Successivamente, sono stati valutati e inseriti nell’elenco dei SIC (Siti di Interesse Comunitario) dalla Commissione Europea mediante pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea. Solo in seguito alla approvazione di Misure di Tutela e Conservazione (M.T.C.) o Piani di gestione (P.d.G) da parte delle Regioni i SIC sono stati designati mediante Decreto ministeriale come Zone Speciali di Conservazione (ZSC). Tutti i siti della Regione Basilicata sono ZSC.

Sistema di riferimento: ETRS89 / UTM zone 33N (EPSG 25833)

Link per l’utilizzo del layer con WMS (copiare e incollare nel proprio GIS): http://rsdi.regione.basilicata.it/rbgeoserver2016/rete_natura_2000/zsc/wms

Download layer (ShapeFile): clicca qui!

Buona consultazione e buon download!

2018-10-22T10:19:16+00:0022 ottobre 2018|